domande Frequenti
Domanda 5/7
Precedente Ritorna alla lista Successivo

Megapixel

Domanda:
A cosa ci si riferisce quando si usa il termine megapixel ?

Risposta
I "pixel" (dall'inglese Picture Elements) sono i singoli elementi puntiformi che formano un'immagine.

Con Il termine Megapixel, si intende un milione di pixel.

Per calcolare da quanti megapixel è formata un immagine, è sufficiente moltiplicare il numero di pixel orizzontali per il numero di pixel verticali.

Per esempio un'immagine di 1200x1600 pixel è formata da 1.920.000 ovvero 1,9 Megapixel.

Il numero di pixel (o megapixel) da cui è formata un'immagine, è importante per stabilire fino a quale livello di ingrandimento possiamo stampare una foto con buoni risultati dal punto di vista della granulosità.

Per capire il concetto, prendiamo ad esempio l'immagine di cui sopra (1200x1600 pixel - 1,9 megapixel).

Se stampiamo la foto in questione su formato 12x16 cm la risoluzione che otterremo sulla stampa  è di 254 PPI (pixel per pollice), questo significa che in ogni pollice (2,54cm) della nostra stampa saranno presenti 254 pixel che sono un valore sufficiente ad ottenere una buona resa dei dettagli in quanto i singoli pixel saranno abbastanza piccoli da non essere visibili ad occhio nudo e quindi rendere i passaggi di sfumature fluidi.

Se invece decidessimo di stampare la stessa immagine su un formato 75x100 cm, la risoluzione scenderebbe a 40 PPI circa, il che vuol dire che per ogni pollice avremo 40 pixel che è un valore abbastanza basso, per cui i pixel risulterebbero visibili ad occhio nudo rendendo meno fluide le sfumature tra i vari colori della foto.


Resta da dire che la quantità di megapixel di un'immagine, non è comunque un parametro da tenere in conto per stabilire la qualità dei toni di un'immagine (o di una fotocamera), ma solo per determinare il fattore di ingrandimento al quale può essere sottoposta un'immagine.

Qui puoi trovare ulteriori informazioni su questo argomento:
 
Indietro
Positive SSL