William Wegman – Being Human

William Wegman – Being Human

dall’  8 Settembre 2019 – 6 Gennaio 2020 Il fotografo americano William Wegman espone al MASI di Lugano circa cento opere che hanno come protagonisti i suoi cani Weimaraner.

Le foto esposte, mostrano l’abilità del fotografo nel creare immagini divertenti, impressionanti e surrealiste.

William Wegman è un eclettico maestro dell’arte contemporanea americana e un rinomato e versatile artista, capace di destreggiarsi tra fotografia pittura, disegno, video, libri , film e performances diventato noto nel panorama artistico mondiale proprio per le serie di immagini con protagonisti i suoi cani.

william-wegman-al-masi

william-wegman-al-masi

Il suo primo incontro con un cane di razza Weimaraner risale agli anni settanta, da allora ha fatto degli esemplari di questa razza il suo soggetto preferito rappresentando, attraverso questi soggetti, personaggi, tendenze di moda e movimenti della storia dell’arte con ingegno e ironia.

Man Ray, Fay Ray, Penny, Bobbin, Chip, Chundo, Crooky (questi i nomi dati ai suoi amici a quattro zampe) e diverse generazioni di loro cuccioli sono gli assoluti protagonisti di Polaroid di grande formato che permettono di apprezzare il rapporto profondo tra il fotografo e i soggetti fotografati e Being Human ripercorre l’evoluzione di questa relazione artistica lunga trent’anni, mettendo in scena una sorta di specchio della natura umana.

william-wegman-al-masi

william-wegman-al-masi

Organizzata dalla Foundation for Exhibition of Photography, Minneapolis/New York/Paris/Lausanne, Il percorso espositivo si compone di novanta Polaroid e una decina di stampe ai pigmenti, suddivise in capitoli, ognuno dei quali raccoglie opere di soggetti affini o collegate da allusioni visive analoghe.

William Wegman nasce nel 1943 a Holyoke, Massachusetts e vive a New York e nel Maine continuando a disegnare, dipingere, girare video e fotografare i suoi cani Flo e Toppe.

Visita il sito dell’evento per maggiori informazioni.

AllPrints

I commenti sono chiusi